Ultime recensioni

martedì 16 gennaio 2018

Blogtour: "Noi che (non) sappiamo amare" di Eilan Moon - Recensione

Buongiorno, cari lettori! ^^
Oggi sono molto contenta di prendere parte al blogtour dedicato al romanzo "Noi che (non) sappiamo amare", di Eilan Moon, una storia intensa e romantica, finalista del concorso Il mio esordio. Non avevo ancora letto nulla di questa giovane autrice italiana e devo dire di essere rimasta colpita dal suo stile e dal suo talento. Continuate a seguire questo blogtour, perché potrete avere la possibilità di vincere una copia cartacea e due ebook del romanzo!


Noi che (non) sappiamo amare
di Eilan Moon


Prezzo eBook: 1,99 euro
Prezzo cartaceo: 10,40 euro
Pagine: 276
Genere: romance, new adult
Link d'acquistoAmazon
Data di pubblicazione: 4 Gennaio 2018


Giulia, una studentessa di origini romane, è alle prese con un punto di svolta della sua vita. La sua famiglia le ha sempre dato tutto il sostegno economico di cui aveva bisogno, ma non le ha mai offerto l'unico bene che fosse realmente prezioso per lei: l'affetto. Per questo, stanca della vita che conduce e della caotica città, decide di trasferirsi a Jesolo per ricominciare e diventare finalmente autonoma. Abbandonata dall'amica Rossana, Giulia si ritrova a convivere con un ragazzo sconosciuto e con la sua cagnolina Magia in una bella casa di Jesolo, circondata dal silenzio e dalla natura. Massimo, il suo coinquilino, è un ornitologo estremamente affascinante che sogna un dottorato in Irlanda e che allontana qualunque ragazza affermando di essere gay. Ciò che Giulia non sa è che Massimo, in realtà, non solo è etero ma è anche attratto da lei quanto lei lo è da lui. E allora perché entrambi rifiutano di cedere ai loro sentimenti? La storia di un amore difficile quanto travolgente.

L'autrice

Eilan Moon è il "nome de plume" di una scrittrice milanese. Classe 1980, è la fondatrice del lit-blog Storie di notti senza luna e articolista per We Smile magazine. Ha già pubblicato diversi romanzi, tra i quali la trilogia gotica R.I.P. che è stata finalista al premio per la letteratura dell'orrore "John Polidori". Con l'editore Bookabook è appena uscito il noir storico dal titolo Epistole sporche di sangue. Noi che (non) sappiamo amare è il suo primo romanzo new adult. 
Il romanzo Noi che (non) sappiamo amare è stato selezionato come finalista al premio #ilmioesordio2017 dalla prestigiosa Scuola Holden. 
Dove trovare l’autrice: https://www.facebook.com/EilanAutrice
https://twitter.com/EilanMoon 

«Con la sua prosa scorrevole e accattivante, Eilan Moon intesse una storia di un amore difficile quanto travolgente tra due persone che, tra le macerie della loro vita passata, vanno ancora alla ricerca di un lampo di luce nel buio, e del coraggio necessario per concedersi ancora, nonostante tutto, il diritto di amare.» 
Bianca Cataldi. Autrice ed editor.

******
Noi che (non) sappiamo amare è stato una bella rivelazione, per me. Un romanzo capace di tenermi incollata alle pagine, di farmi andare sempre di più alla scoperta delle emozioni che Eilan Moon vi ha riversato. Già soltanto leggendone la trama avevo intuito che questo romanzo è speciale, sono stata contenta di confermare la mia intuizione. L'autrice ci regala la storia di due protagonisti "danneggiati" dalla vita, che però incontrandosi riusciranno a rimettere a posto i pezzi e, forse, a vedere tutto sotto una nuova luce. Giulia lascia la sua Roma per un viaggio senza una precisa scadenza. Ha bisogno di trovare se stessa, di capire cosa vuole dalla vita, quale sia il suo posto nel mondo... ha bisogno di appropriarsi della sua indipendenza, lasciando quella casa, quei genitori, quegli amici che non le hanno mai saputo dare l'amore di cui aveva bisogno. Sola, amareggiata, tradita persino dalla migliore amica, Giulia si rifugia in un agriturismo a Jesolo, vicino la laguna, un luogo che sin da subito la fa sentire accolta come non mai. Massimo è un uomo davvero interessante, un ornitologo, amante della natura selvaggia e degli animali. Ha una vera e propria passione per il suo lavoro ed è la cosa che più conta nella sua vita. Le donne gli cadono letteralmente ai piedi, ma lui non vuole saperne di nessuna, dopo che in passato colei che amava gli ha spezzato il cuore in mille pezzi con le sue bugie. Delle donne Massimo odia la troppa intraprendenza, odia quando hanno quell'atteggiamento aggressivo che lo mettono a disagio. Così, per evitare spiacevoli situazioni, ha iniziato a dichiarare di essere gay, sperando con questa scusa di tenere lontano dalla sua vita ogni donna che ci prova con lui. 
Quando a Jesolo conosce Giulia, con la quale si trova a dover condividere la casa, si mostra subito ruvido e asociale, perché lei, in fondo, è una donna e Massimo ha un'avversione verso tutte le donne. Ma Giulia non è una donna qualunque, e di questo se ne renderà presto conto. Lei è bella, dolce, simpatica, il genere di donna capace di far innamorare un uomo, di farlo letteralmente capitolare, anche uno difficile come lui. Nonostante tentino entrambi di non farsi coinvolgere, si ritroveranno a superare le barriere di diffidenza iniziale e a diventare amici. Ma poi l'attrazione si farà sempre più irresistibile e quel confine non sarà più tanto sicuro. Lottando contro un desiderio crescente, per non soffrire ancora, per non rischiare un'altra delusione, i due protagonisti ci faranno vivere dei momenti di vera tensione. Nessuno dei due vuole avere una relazione, nessuno dei due è pronto per una storia importante, non credono nell'amore, sono convinti di non averne bisogno, ma alla fine dovranno necessariamente seguire il proprio cuore, concedersi un'opportunità, sia pure sbagliata, perché sembra sia l'unica che li faccia sentire ancora vivi.
Eilan Moon, con uno stile semplice e raffinato, imbastisce una storia che non lascia indifferente il lettore, specie se sei un'appassionata amante dei new adult come me. Giulia e Massimo sono due protagonisti autentici che, con i loro pregi e i loro difetti, riescono a farsi amare, a lasciare un segno indelebile nel cuore. Persino quel burbero di Massimo, che cade spesso in errori imperdonabili, che lo fanno apparire anche un po' arrogante e maschilista. Eppure l'autrice ne delinea così dettagliatamente le personalità, che ti ritrovi a comprenderli a fondo, a empatizzare, a stare, nonostante tutto, dalla loro parte. Entrambi ne hanno passate tante. Giulia vuole a tutti i costi farcela da sola, vuole essere autonoma e non dover dipendere da nessuno. Cerca, fondamentalmente, quello che cerchiamo tutti: un po' di felicità. Massimo, invece, ha ricevuto la batosta peggiore dalla sola persona che abbia mai veramente amato, un duro colpo che lo ha reso diffidente e incapace di relazionarsi con l'altro sesso. Non è facile per nessuno dei due convivere insieme e ritrovarsi a fare i conti con qualcosa di inaspettato, che li colpirà come un fulmine a ciel sereno. Giulia e Massimo saranno la cura l'una dell'altro, insieme scopriranno quanto di bello si sono negati nella vita, quanto di meraviglioso questa può ancora donare loro. Tutto ciò che dovranno fare è lasciarsi andare, vivere un sentimento che reclama di essere vissuto. Perché, in realtà, loro sanno amare. Ne hanno bisogno. Sullo sfondo della bellissima Jesolo e di una laguna ricca, selvaggia, un po' magica, si snoda la bella e dolce storia d'amore raccontata da Eilan Moon, che oltre due interessanti protagonisti, ci regala anche dei personaggi secondari che meritano di essere ricordati, in particolare la signora Grazia, datore di lavoro di Giulia, donna saggia e dispensatrice di ottimi consigli. Ma anche Michele, il migliore amico di Massimo, che nonostante le apparenze, mostrerà un lato davvero imprevisto.
 Con il suo romanzo, Eilan Moon si è conquistata in poco tempo un posto nel mio cuore e mi ha fatto trascorrere delle piacevolissime ore. Complimenti a questa splendida esordiente italiana, che sono certa ci regalerà ancora bellissime e indimenticabili storie. Tenetela d'occhio e recuperate al più presto questo romanzo ;)

Calendario blogtour
Ed ecco il calendario con tutte le tappe di questo fantastico blogtour. Mi raccomando, non perdetene nessuna. Dovrete commentarle tutte se vorrete vincere una copia di "Noi che (non) sappiamo amare".

Lunedì 8Le recensioni della Libraia: Presentazione dell’autrice e delle sue opere
Martedì 9Sedotte dai libri: Recensione al romanzo
Mercoledì 10Leggendo romance: Ornitologia - Il lavoro di Massimo
Giovedi 11Wonderful Monster: Intervista a Massimo e Giulia, i protagonisti del romanzo
Venerdì 12 - Airals World. Se ne leggon di libri…: Intervista a Eilan Moon
Sabato 13Please another book: Le cover di Noi che (non) sappiamo amare
Domenica 14 Emotionsfromworld: Anteprima del romanzo
Lunedì 15A book for a dream: Approfondimento sui personaggi
Martedì 16Coffee and books: Recensione al romanzo
Mercoledì 17Alice Chimera: L’ambientazione "Jesolo"
Giovedì 18Storie di notti senza luna: Tappa conclusiva e annuncio vincitori

******
Giveaway
Ed eccoci al momento giveaway! Volete avere l'opportunità di leggere anche voi questo bel romanzo di Eilan Moon? Non vi resta che partecipare e seguire qualche semplice regola. I premi sono:

1° estratto: 1 copia cartacea del romanzo (con dedica)
2° estratto: 1 copia eBook del romanzo
3° estratto: 1 copia eBook del romanzo

Regole del Giveaway:
Obbligatorio: Lasciare un commento ad ogni tappa del blogtour;
Per accumulare punti extra: Lasciare una recensione (solo per chi lo ha già letto) su Amazon o Goodreads;
- Condividere uno dei post del tour su FB, targando 3 amici. La condivisione è possibile solo una volta al giorno, potete anche condividere tutti i post tutti i giorni e accumulare più punti.

Form da compilare

Il Giveaway è iniziato l'8 Gennaio e si concluderà il 18 Gennaio alle 12:00. Il vincitore verrà comunicato sul sito Storie di notti senza luna. 

******
Spero questa tappa vi sia piaciuta. Vi auguro un buon proseguimento di blogtour, alla scoperta di questo bel romanzo e in bocca al lupo per il giveaway ;)

A presto!
xoxo

2 commenti:

  1. Ciao Franci, che bello leggere la recensione di un libro che rende la lettrice così entusiasta!! 😍
    Son proprio curiosa di conoscere anch'io questi due giovani "uno la cura per l'altra" 😊
    Grazie per le tue parole e per l'entusiasmo che mi hai trasmesso, non vedo l'ora di leggerlo!

    RispondiElimina
  2. Grazie per averci lasciato la tua recensione. Attraverso le varie tappe di questo tour abbiamo scoperto un'autrice promettente. Sono curiosa di conoscere nei dettagli come evolverà la loro storia d'amore <3

    RispondiElimina

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)