Recensioni

venerdì 11 ottobre 2013

Recensione in anteprima: "Tenebre e Ghiaccio" di Leigh Bardugo

Buongiorno miei cari lettori!
Qui è una pessima giornata e non c'è niente di meglio che sollevarmi l'umore (le giornate nuvolose mi mettono tristezza) regalandovi una bella recensione! ^_^
Ho avuto modo di leggere in anteprima il fantastico romanzo di Leigh Bardugo e devo dire che, non solo mi ha rapito il cuore, ma è anche il miglior fantasy che abbia letto quest'anno!

Tenebre e Ghiaccio
di Leigh Bardugo


Titolo originale: Shadow and Bone
Serie: The Grisha #1
Prezzo: 17,00 euro
Pagine: 288
Genere: Fantasy
Editore: Piemme (collana Freeway)
Data di pubblicazione: 15 Ottobre 2013

La grande nazione di Ravka è divisa in due dalla Distesa delle Tenebre, un varco di oscurità impenetrabile popolata da mostri feroci e affamati. Alina Starkov è sempre stata una buona a nulla, un’orfana il cui unico conforto è l’amicizia del suo solo amico, Malyen detto Mal. Eppure, quando il suo reggimento viene attaccato dai mostri e Mal resta ferito, dentro di lei si risveglia un potere enorme, l’unico in grado di sconfiggere il grande buio. Immediatamente la ragazza viene arruolata dai Grisha, l’elite di maghi che, di fatto, manovrano anche lo zar, capeggiati dall’affascinante mago Oscuro. Ma niente alla sontuosa corte è ciò che sembra e Alina si ritroverà presto ad affrontare sia le tenebre che minacciano il regno, sia quelle che insidiano il suo cuore.


Il mondo vivente era sparito.
L'oscurità cadeva attorno a me e Mal, nera, imponderabile e totale. Eravamo nella Distesa. Era come trovarsi al termine di ogni cosa.

Preparatevi ad abbandonare la realtà e ad affrontare un viaggio che vi porterà in una terra lontana, fredda, variegata e oscura, terribilmente oscura. Un luogo affascinante ma allo stesso tempo spaventoso.
E' il mondo creato dall'autrice, Leigh Bardugo, un mondo in cui i colori di un regno maestoso si mescolano alle spirali tenebrose di una terra buia e popolata da creature mostruose
E' davvero difficile non innamorarsi di questo romanzo. Tenebre e Ghiaccio è evasione, è mistero, è meraviglia, è avventura. E' un insieme di elementi che ne fanno un libro indimenticabile!
Lasciate perdere tutti i fantasy a cui siete abituati, perché Leigh Bardugo ci regala qualcosa di fresco, che sicuramente non avete mai letto. Una novità che conquisterà ogni lettore!
 Ispirandosi alla storia e alle leggende dell'antica Russia, l'autrice crea una realtà in cui incanto e paura camminano su due binari paralleli, in cui magia e terrore sono alla base dell'intero world building e in cui ogni singolo dettaglio è curato alla perfezione. Rimarrete stupiti dal fascino potente di Tenebre e Ghiaccio e da ogni suo personaggio. Questo romanzo entrerà di diritto tra i più belli che abbiate mai letto, non ci sono dubbi!

Ravka è una terra immensa e bellissima, i cui unici sbocchi commerciali si trovano però oltre la Distesa delle Tenebre, una fascia di terra in cui non esiste luce e vi abitano creature spaventose e raccapriccianti. Per attraversarla, gli abitanti partono scortati da un Primo Esercito, composto da soldati, e un Secondo Esercito, composto da Grisha, una sorta di maghi dalle capacità innumerevoli e straordinarie.
Alina Starkov è un'orfana che, insieme a Mal, orfano anche lui, vive nel palazzo del Duca Keramsov. Quando entrambi raggiungono l'età adatta, vengono arruolati nel Primo Esercito ed è proprio durante una traversata della Distesa che il loro destino verrà segnato. Nel tentativo si salvare l'amico da una creatura mostruosa, Alina lo proteggerà con tutta se stessa, facendo scaturire un potere che non credeva di possedere. Lei è una Convocatrice del Sole, ha il dono di evocare la luce. E in un mondo diviso dalle tenebre, un potere simile non può che essere un miracolo, una speranza di riunificazione del regno. Lei potrebbe sconfiggere il buio, distruggere la Distesa delle Tenebre per sempre. Potrebbe salvare l'intero regno. Ecco perché attirerà l'attenzione di tutti, soprattutto dell'Oscuro, il più potente tra i Grisha, colui che la trascinerà nel suo magico mondo e le spiegherà come, grazie a lei, sia possibile dare un futuro diverso al regno. 
Alina si lascia convincere della sua straordinarietà, si lascia travolgere dal fulgore e dalla bellezza della corte Grisha, si lascia confondere da tutto quello che, certamente, la allontanerà da ciò che è in realtà: un'orfana, una ragazza sola, debole e smunta che non ha più nemmeno il suo migliore amico ad incoraggiarla. E' un mondo allettante quello che le viene presentato, uno stile di vita così diverso da quello a cui è abituata che lasciarsi coinvolgere sarà inevitabile. L'Oscuro ne farà la sua prediletta, le farà assaporare la seduzione perversa dell'oscurità e del potere che ha tra le mani, la renderà più consapevole, dandole uno scopo in cui credere: loro due, insieme, che cambieranno il mondo (You and I are going to change the world).
Ma quanto è facile cedere al fascino di tante lusinghe, confidare nelle parole ammalianti di un attraente mago...? Quanto è facile restare intrappolata nel mondo intrigante della corte Grisha, in cui bellezza e potere sono a portata di mano, e in cui ogni giorno che passa dimentichi chi sei e diventi qualcun altra?
Alina si ritroverà a dover fare i conti con la sua vera natura, con quel potere che è dentro di lei ma che, inspiegabilmente, non riesce a controllare come vorrebbe. Si ritroverà, soprattutto, a fare i conti con l'oscurità che minaccia il regno ma anche il suo cuore, un'oscurità alla quale non può sottrarsi ma che dovrà combattere a tutti i costi. Dovrà riuscirci se vorrà salvare se stessa, oltre che il regno.
Tenebre e Ghiaccio è un romanzo appassionante e intenso, uno di quelli che ti cattura dalla prima all'ultima pagina. Ho letto questo libro in un giorno e me ne sono pentita, avrei dovuto razionarlo e godermelo poco alla volta, perché adesso già mi manca tutto di lui. Ma, sul serio, non riuscivo a fermarmi, ero completamente rapita! L'incanto delle terre descritte, gli straordinari poteri Grisha, i personaggi meravigliosi... ho amato tutto di questo romanzo! L'ho trovato assolutamente perfetto, proprio il genere di lettura che cercavo da tempo.
Ciò che mi ha colpito maggiormente, è stato il modo in cui l'autrice abbia saputo narrare in maniera molto convincente il rapporto divergente, eppure imprescindibile, tra buio e luce. Le tenebre e la luce che si danno battaglia, ma che sanno anche danzare insieme, in una lotta del tutto diversa, dentro la protagonista Alina . E se L'Oscuro rappresenta il lato più buio del suo essere, Mal rappresenta la luce, quella forza, quell'essenza capace di vincere su tutto. Rappresenta il Bene, rappresenta l'Amore. Assolutamente magnifici i personaggi, come vi dicevo. Ognuno così essenziale ai fini della storia, ognuno così speciale. Alina e Mal sono delle autentiche anime gemelle e, anche se passa del tempo prima che se ne rendano irrimediabilmente conto, sono riusciti a dare al romanzo una sferzata di dolcezza e romanticismo che ho letteralmente adorato. La loro è una storia che non lascerà indifferente nessuno, che vi farà penare e logorare, piangere e sorridere. Alina e Mal sono assolutamente fantastici! Sono fantastici nella loro intensità e nei loro dialoghi avvincenti - così ironici a volte, e così strazianti altre - nella loro energia e nel modo di trasmettere al lettore la voglia di non abbandonarli. Due orfani "senza altra famiglia che loro stessi". Pari a loro, se non ancora più incredibile, vi è L'Oscuro, un personaggio riuscitissimo che ha saputo conquistarmi dal primo momento. Sono rimasta completamente ammaliata da lui, dal suo alone di mistero, dalla sua ardente presenza, dalle sue incisive parole, da tutto il fascino che sprigiona la sua figura. E' cattivo e tenebroso, terribilmente sexy, e fino all'ultimo non si capirà nulla delle sue reali intenzioni, ma è così ben costruito che non potrete fare a meno di ammirarlo (e amarlo). Finalmente un personaggio che vale la pena di essere letto! Vicino a questi tre, tutti gli altri personaggi, seppur ben caratterizzati, credetemi, spariscono. E' impossibile non affezionarsi a loro. Ognuno si approprierà di un pezzettino del vostro cuore.
Leigh Bardugo ha dato vita ad un fantasy che non solo stupisce, ma fa innamorare. Vi innamorerete di ogni minuscolo dettaglio di questa storia, una storia talmente originale da farvi desiderare che non finisca mai. Al momento io desidero solamente avere il seguito tra le mie mani e non so se riuscirò a trovare, nei prossimi libri che leggerò, tutto ciò che ha saputo darmi questo. Di una cosa ringrazio però l'autrice, di aver scritto un ottimo finale, un finale a tratti malinconico ma che dona speranza, che non lascia l'amaro in bocca come fanno molti altri, rovinati dall'abusatissimo cliffhanger.
Primo libro di una trilogia che ha avuto molto successo in patria, Tenebre e Ghiaccio ha tutte le carte in regola per conquistare anche l'Italia! Lo stile dell'autrice è fresco e accattivante, non vi stancherete neanche un attimo di leggerlo, di viaggiare con i protagonisti attraverso le terre della grande Ravka, di esplorarla e di assaporarne la magia, la cultura, le tradizioni, le intriganti vicende. Non a caso, i diritti di questo splendido romanzo pare siano stati acquistati dalla Dreamworks, che ne trarrà un film per il grande schermo. Non è strepitoso? *___________*
Lasciatevi conquistare anche voi, allora, da questo splendido capolavoro, da questa storia epica, che ricorda una fiaba d'altri tempi e d'altri luoghi, che racchiude in sé tutte le caratteristiche che un buon fantasy deve avere: un contesto affascinante e variopinto, dei protagonisti indimenticabili, una feroce lotta tra due entità contrapposte, uno stile intrigante e fluido. Vedrete che non ve ne pentirete!
Unica nota stonata, la cover. Me la aspettavo un po' più in linea con la storia, più magica e romantica. Peccato!

Voto: 5 tazzine e anche di più! Tenebre e Ghiaccio è IMPERDIBILE!!! *_*




Alla prossima!
xoxo





10 commenti:

  1. Mi sono già innamorata della tua recensione, bellissima! ^_^ Ho appena appena iniziato il libro e dopo la tua recensione, beh, corro a continuare la lettura... ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, Erika, continua a leggere, vedrai che amerai questo libro quanto l'ho amato io... è davvero stupendo! penso di averlo fatto capire in mille modi quanto sia bello :P

      Elimina
  2. Dopo questa splendida recensione lo voglio ancora di più!!! Complimenti davvero...se ti va di passare a trovarmi il mio blog è : http://leggerefantasy.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anita! Devi leggerlo assolutamente, è un romanzo che ti resterà dentro *_* Passo volentieri da te... un bacio!

      Elimina
  3. Tenebre e Ghiaccio l'ho puntato da parecchio, e non vedo l'ora che esca! Bellissima recensione! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Angela! :) Beh, non fartelo sfuggire, credimi, è una storia incredibile! *_*

      Elimina
  4. che invidia che invidia che inviadiaaaaaaa >.< bellissima recensione! inutile dire che io il 15 sarò in libreria per comprare la mia copia di tenebre e ghiaccio :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Sophie! Sarà un ottimo acquisto, vedrai! ;) Poi fammi sapere!

      Elimina
  5. oh mamma mia che voglia enorme mi hai fatto venire di correre in libreria e comprare questo libro!!!!! pensare che ero titubante, la copertina non mi dispiace mi sembra comunque abbastanza originale e particolare!!!

    RispondiElimina
  6. Wow, wow, wow e wow! Con questa recensione super entusiasta sei riuscita a fare salire la mia curiosità (che già era parecchio alta) a livelli stratosferici! Sembra essere il tipo di libro che adorerei, con personaggi ben costruiti, un'ambientazione suggestiva (ho un debole per la Russia), un mondo magico e un pizzico di romance... Finisce subito in testa alla WL *-*

    RispondiElimina

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)