Recensioni

sabato 27 aprile 2013

Recensione: "Sulle ali di un sogno" di Deborah Fedele + Risultato Giveaway


Buongiorno amici!
Come sapete, oggi è il giorno in cui si conclude il Giveaway dedicato al romanzo di una giovane autrice esordiente, Deborah Fedele con il suo "Sulle ali di un sogno". Siete stati numerosi nel partecipare e la cosa mi fa molto piacere, ma sopratutto, immagino, ne faccia a Deborah :)
Ho avuto modo di leggere questo romanzo e, infatti, adesso posterò la mia opinione. A seguire, potrete leggere i nomi dei vincitori del Giveaway. Vi ricordo che è stato organizzato per festeggiare con l'autrice il successo di vendite che sta avendo su Amazon il romanzo, in palio una copia del libro e due ebook!
E, adesso, spazio alla recensione!

Sulle ali di un sogno
di Deborah Fedele


Prezzo eBook: 1,02 euro
Prezzo cartaceo: 10,30 euro
Pagine: 314
Autopubblicato


Alice Cafarelli è in crisi: la sua storia d’amore inizia a sgretolarsi di fronte a segreti inconfessabili, tradimenti, bugie, che a poco a poco trasformano il perfetto fidanzato in un dominatore prepotente e viziato. A ciò si aggiungono i continui e insopportabili mal di testa che minacciano di farla impazzire. Questo la spingerà a partire per un fine settimana di solitudine sino a Brunello, paesino di montagna in cui vive la nonna. Non sa quanto quel viaggio le cambierà la vita. Passeggiando tra i boschi, trova una folla gialla con su scritta un’inquietante poesia. Ma non è tutto. Di ritorno a casa, guardando le foto scattate durante il viaggio, si accorge che nella radura in cui ha trovato la foglia, ha anche fotografato casualmente una persona, un giovane uomo. Come è finito al centro dell’obiettivo della sua macchina fotografica? Alice è del tutto certa che non ci fosse nessuno con lei alla radura. E’ forse lui, il padre di quella macabra poesia? La foglia e la poesia, la fotografia, sono elementi abbastanza forti da incuriosirla sino al punto di tornare a Brunello per scoprirne di più. Ed è così che incontra Raul. I suoi occhi blu come l’oceano sono misteriosi e imperscrutabili, ma tra loro nascerà una forte amicizia, tanto che Alice tornerà ogni settimana a Brunello solo per vederlo. Ma chi è Raul Winston? Cosa nasconde? E’ accompagnato da un alone di mistero, custodisce terribili segreti di cui Alice è totalmente ignara. Lui non parla mai di sé, del suo passato, né dei suoi progetti futuri, nessuno in paese sembra conoscerlo né averlo mai visto. Nel frattempo, i continui mal di testa di Alice, si accompagneranno a strane allucinazioni… in cui, stranamente, Raul è lì accanto a lei…

Quando ho iniziato a leggere questo romanzo, non sapevo cosa aspettarmi se non una bella storia d'amore... Mi ha fatto piacere scoprire che c'è ben altro dietro le dolci parole dell'esordiente Deborah Fedele, giovanissima autrice che ha voluto raccontare una storia fatta di semplici ma forti emozioni.
Ovviamente, trattandosi di un'opera d'esordio - e autopubblicata - non posso non ammettere che delle pecche le ho riscontrate, ma concentrandomi sulla storia, devo dire che è stata una lettura carina e piacevole che consiglierei a chi ama i romanzi che parlano di teneri e tormentati amori, ma anche palpitanti storie adolescenziali con un risvolto profondo e riflessivo.
Ciò che colpisce immediatamente di questo romanzo è lo stile spontaneo della scrittura e della trama. Una storia che si sviluppa lentamente, pagina dopo pagina, regalando al lettore momenti di una quotidianità turbolenta, il cui unico tepore si riesce a percepire solo nelle descrizioni del paesino di Brunello, un luogo molto amato dalla protagonista.
Ma partiamo dall'inizio. Ecco cosa vi attende leggendo Sulle ali di un sogno :)
Alice Cafarelli è una ragazza con una vita normale, amiche che le vogliono bene e un ragazzo stupendo che la ama. In realtà, la verità è un'altra... Alessandro è solo apparentemente un ragazzo splendido e la sua vita non è tutta rose e fiori come qualcuno potrebbe pensare. Lui è geloso, possessivo, arrogante, egoista e chi più ne ha più ne metta, ma Alice è troppo buona e ingenua per mettere fine ad una storia che per lei è tanto deleteria. Continua a perdonarlo e a subire la sua prepotenza, aspettandosi, forse, che un giorno possa cambiare...
Tra giornate frustranti e litigi infantili, Alice troverà pace soltanto nelle sue brevi vacanze a Brunello, dall'amabile e saggia nonna, che non mancherà di dispensare consigli alla nipote.

<<La vita, bambina mia, è una giostra in continuo movimento... ti fa bussare a tante porte, prima di metterti davanti alla persona che ti completerà per sempre. [...] Scegli sempre, sbaglia, ritenta... ma non smettere mai di scegliere tra le mille possibilità della vita.>>

E lì, immersa nella natura più bella e suggestiva, la ragazza andrà incontro al suo destino... Un destino con il bel volto di Raul, l'aria da ragazzo d'altri tempi e un amore sconfinato per la poesia...
Chi è questo misterioso ragazzo incontrato nel bosco, che scrive versi sulle foglie e con cui riesce ad essere completamente se stessa?

<<Era disarmante... lo conosceva da così poco tempo eppure aveva tanto da condividere con lui. Era come se Raul sapesse tutto di lei e della sua vita, come se fosse abituato a ogni singolo difetto e pregio.>>

Tante passeggiate e magnifici momenti passati insieme, tra risate, corse sotto la pioggia e "pazzie" improvvisate, uniranno i due ragazzi in un'amicizia senza paragoni, speciale e semplice come le istantanee di giorni memorabili da raccogliere in un album. Come dei bigliettini avvolti intorno a pietre colorate, come le sensazioni che fanno stare bene e dimenticare tutti i problemi...
Alice e Raul vivranno questo tenero sentimento come un piccolo regalo tutto per loro, come un sogno splendido che non sono disposti a lasciare andare, un sogno con ali speciali, capace di farli volare... eppure, prima o poi dovranno "svegliarsi"... e fare i conti con la realtà.
Nella vita di Alice c'è ancora Alessandro, un capitolo incerto che non riesce ad assumere dei contorni precisi. Un ragazzo a cui vuole bene ma che è capace solo di farle del male. Un ragazzo verso cui nutre dei sentimenti contrastanti. Dall'altro lato Raul, una grande incognita, un amico speciale che non vuole perdere, ma che la fa logorare nel dubbio. Di lui non sa assolutamente nulla, sa soltanto che stargli vicino la rende serena, i brutti pensieri vanno via quando sono insieme. Ogni cosa sembra trovare il giusto equilibrio. E così, tra gelosie e scaramucce, lunghe riflessioni e insospettabili scoperte, Alice, alla fine, sarà costretta a prendere una decisione, l'unica che la faccia stare bene.... Perché anche lei si porta dietro un segreto da sempre, senza saperlo, ed è giunto il momento di affrontare con coraggio il suo destino. E di pensare, per una volta, unicamente a se stessa.
Chi le starà accanto sarà colui che lo ha sempre fatto, colui che si dimostrerà un essere assolutamente speciale e che per Alice prova un sentimento d'amore fortissimo... Colui che per lei sarà disposto ad un sacrificio estremo... Una grande prova d'amore.

<<Se ti stessi lontano anche un solo attimo, Alice, non me lo perdonerei.>>

Come vi dicevo, questo romanzo, oltre ad essere una bellissima storia d'amicizia e d'amore, offre anche diversi spunti di riflessione. Il segreto di Alice è qualcosa che minaccia la sua felicità, ma lei saprà volgere in positivo la situazione, cogliendo l'opportunità di concedersi ciò che mai si era concessa: VIVERE. Ed è qui, narrato con tocco delicato e commovente, che l'autrice ci regala le pagine più belle. Ci fa cogliere il vero senso della vita e ci dimostra quanto siamo "ricchi" senza nemmeno saperlo. Un giorno tutto ciò che abbiamo potremmo perderlo per sempre, ma se sappiamo sfruttare intensamente le nostre risorse, saremo
sicuri di aver vissuto e di non rimpiangere nulla.
Davvero carino questo romanzo, anche se forse un po' acerbo in alcuni punti, mentre in altri si dilunga troppo. Qualche pagina in meno, un po' di azione in più e una cover diversa, avrebbero certamente giovato all'autrice, che il talento ce l'ha e lo dimostra, ma ha ancora un po' di strada da fare...

Voto: 2.5 Sulle ali di un sogno ha grandi potenzialità, purtroppo non tutte sono state sfruttate appieno.



E, adesso, amici, veniamo al risultato del Giveway! 
Come vi ho già detto, in palio la nostra cara Deborah ha voluto mettere una copia del suo romanzo e due eBook!

Grazie a tutti per aver partecipato e condiviso l'iniziativa :)
Ecco qui il vincitore del libro "Sulle ali di un sogno" (copia cartacea, gentilmente fornita dall'autrice).
 Sono stati inseriti in lista solo i nomi di coloro che hanno rispettato pienamente le regole di partecipazione.


E i due vincitori degli eBook... Hanno partecipato qui tutti quanti, escluso chi non ha lasciato nessun link, né un'email né altro. Scusate, ma non basta dire "Partecipo".


Complimenti a chi si è aggiudicato i premi! ^_^
Presto riceverete un'email da parte mia e poi vi metterò in contatto con l'autrice...
Siete stati grandi!


Alla prossima, con altre novità!;)






7 commenti:

  1. Non ho vinto ma è stata lo stesso una bellissima esperienza. Francy, grazie per questa bellissima opportunità ed è stato bellissimo partecipare :)
    A presto,
    Jessy.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. ... e comunque mi è piaciuta molto la recensione (il voto mi è sembrato un pò poco ma è solo un mio pensiero anche perchè io nn l'ho ancora letto e non saprei cosa pensare...), spero di leggerlo presto :)

      Elimina
  2. che belloooo!
    ho vinto!!!!! :D
    non vedo l'ora di leggerlo...con la trama cosi affascinante mmhh (:

    RispondiElimina
  3. *____________________*
    Ma che bello!!! Sono contentissima!!!!!!! :D Questo romanzo mi ha sempre ispirato molto e sono stata veramente fortunata!!!
    Grazie mille Franci per questa bella iniziativa e grazie anche all'autrice per questo bel regalo ^-^ non vedo l'ora di leggerlo!

    RispondiElimina
  4. Bellissima recensione. Nonostante il voto basso, mi hai fatto venire voglia di leggerlo XD

    RispondiElimina
  5. Grazie mille! Anche io sono tra le vincitrici e proprio non me lo aspettavo! Per una volta la sorte si è ricordata anche di me XD. Grazie per aver organizzato questo contest e grazie anche anche all'autrice per aver messo in palio questo regalo =)

    RispondiElimina

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)