Recensioni

martedì 29 maggio 2012

Recensione: "Blood magic" di Tessa Gratton


"Blood magic" è un libro che mi ha entusiasmato da subito.
Non appena ho cominciato a leggerlo, ho capito che non mi trovavo davanti il solito Young Adult, ma una storia più matura e meno leggera di quanto mi aspettassi. Una storia unica, che difficilmente avrei dimenticato.



Scheda tecnica

Titolo: Blood magic
Autore: Tessa Gratton
Prezzo: 16,00 euro
Pagine: 419
Editore: Piemme (collana Freeway)

Trama

Silla è disposta a tutto pur di scoprire cosa è successo davvero la notte che i suoi genitori hanno perso la vita, anche a provare gli incantesimi del misterioso libro trovato all'improvviso sulla porta di casa. Nick si è appena trasferito nella villa dall'altra parte del cimitero e quando incontra Silla, nascosta tra le tombe e impegnata con formule in latino, sangue e foglie secche, non crede ai suoi occhi. Pensava di essersi lasciato la magia alle spalle e invece eccola tornare verso di lui, carica di ricordi, dolore e fascino. Uniti dal destino e da una profonda attrazione, Nick e Silla dovranno combattere contro la presenza oscura che vuole entrare in possesso del libro e di tutto il suo potere, e imparare a controllare la forza intossicante della magia del sangue.

Recensione

Blood Magic è un libro che probabilmente non rispecchia una vasta gamma di gusti. Pur appartenendo al genere Young Adult, il suo stile gotico e molto spesso macabro, restringe parecchio il numero di lettori che vi si potrebbero accostare.

Protagonisti della storia, sono due adolescenti, Silla e Nick, uniti da un denominatore comune: la magia del sangue. E proprio questo elemento sarà fondamentale e lo ritroveremo sempre. Quindi, per chi fosse più suscettibile ad alcune descrizioni particolarmente dettagliate, si prepari: il sangue è il vero protagonista di Blood Magic.




Silla è una ragazza che vorrebbe avere una vita normale, ma ha un passato che le pesa parecchio sulle spalle e le impedisce di averla. Le conseguenze del gesto di suo padre, suicidatosi dopo aver ucciso la moglie, si ripercuotono su di lei, inesorabilmente.
Nick, si è trasferito da poco dalla città di Chicago a Yaleylah, insieme al padre e alla compagna di lui. E' stata una scelta non condivisa, a cui purtroppo non poteva sottrarsi. Ma, una sera, sarà un incontro molto speciale nel cimitero che confina con entrambe le loro case a segnare le due vite per sempre...

Nick vedrà Silla esercitare la magia e dentro di lui si smuoveranno dei ricordi sopiti. Ricordi di una magia identica che praticava la madre. Non rivelerà nulla però a Silla, cercherà semplicemente di capirne di più, di scoprire perché lo fa, di conoscerla fino in fondo e spiegarsi come mai è così tanto attratto da subito da quella ragazza, da tutti a scuola considerata un po' pazza (visto il trascorso dei suoi genitori).

In realtà, i due scopriranno di essere molto più legati di quanto immaginano. La magia del sangue è dentro entrambi. E' nel loro passato, nel loro presente e, non c'è dubbio, che lo sia anche nel loro futuro.

 L'amore tra loro nasce in modo naturale ed è travolgente e passionale, forte e denso come il sangue stesso. Ma ciò che mi ha più colpito in questo libro è che la storia d'amore, a differenza di altri romanzi del genere, non è messa in primo piano.
In evidenza c'è la magia, ci sono gli intrighi e le verità da scoprire.
Perché il padre di Silla ha compiuto quel folle gesto?
Perché Nick si sente così legato a Silla? Come faceva sua madre a conoscere la magia del sangue?
In più, qualcuno sta cercando qualcosa che è in mano di Silla, un libro di incantesimi inviatole da un certo Diacono. Chi è il Diacono? E chi questa persona che la perseguita, rendendole la vita un inferno?

Un altro stregone della magia, deciso a vivere in eterno e pronto a fare di tutto pur di ottenere l'immortalità...

Questo mistero terrà il lettore incollato alle pagine, fino alla fine, con un nodo alla gola che si scioglierà soltanto quando si raggiungerà l'epilogo tanto agognato.
Un romanzo autoconclusivo, Blood magic, ma così ricco di passione in parole e immagini forti, vivide, reali, suggestive, da far desiderare un seguito con tutte le forze.

Un seguito di Blood Magic, in realtà, esiste (The blood keeper), ma cambiano i protagonisti e cambia la storia.

Eppure Silla e Nick sono personaggi che non si dimenticano.

Lei:  forte e determinata nel cercare di scoprire i segreti della sua famiglia e riscattarne il nome. Caparbia nella voglia di liberarsi delle sua fragilità, dovute a ciò che ha passato e da cui si è protetta brandendo maschere di ogni genere.
Lui: enigmatico per gran parte del libro, quando non è ancora chiaro come mai abbia certe conoscenze riguardo un tipo di magia che sembra così lontano da lui... Poi testardo nel voler a tutti i costi salvare, aiutare, Silla che ama con ardore, nonostante gli alti e i bassi della sua particolare personalità. Le starà sempre accanto. Nel bene e, soprattutto, nel male.

Non da meno anche atri personaggi della storia, come il fratello di Silla, Reese, la nonna Judy di questi, l'amica del cuore Wendy, la matrigna di Nick, Mary-Lilith. Tutti molto ben descritti e autentici.


In conclusione, posso dirvi che se amate le storie forti, Blood Magic lo è. Se amate i personaggi tormentati e appassionati, Nick e Silla lo sono. Se amate le ambientazioni gotiche, misteriose, fondamentalmente magiche... in Blood Magic le trovate.

E' un romanzo straordinario, scritto in modo ammirevole e capace di far arrovellare cuore e mente, in un turbinio di quesiti, fortunatamente tutti svelati alla fine.

Ho apprezzato moltissimo anche la narrazione in prima persona, il punto di vista alternato dei due protagonisti - che non mi ha mai infastidito - con l'aggiunta di pagine di diario del "nemico" che essi devono affrontare. Ha aiutato a capire meglio anche la sua personalità e la forza della prorompente magia del sangue.

Voto: 8.5/10



1 commento:

  1. Non vedo l'ora di leggerlo :D
    A proposito, mi sono aggiunta come Follower.. mi permetto di inserire il tuo banner sul mio blog ^^

    RispondiElimina

Commentare non costa nulla!:) Lascia pure il tuo commento, sarò felice di risponderti;)